bootstrap template

In campo per il ... futuro

Progetto Scuola Viva  seconda annualità C.U. 570/2

Mobirise

Si parte ..........



Moduli:
- Il computer a servizio della Grafica
- Il drone a servizio dell'Arte e del Territorio 
- Il cavallo a servizio dell'Ambiente 

Mobirise

Il Computer a "servizio" della grafica (stampa 3D) - 60 ore

Fabl@b delle idee in un corso di grafica  per la realizzazione di progetti stampabili in 3D.

Mobirise

Il drone a "servizio" dell'Arte e del Territorio - 120 ore (60+60 ore)

Uno strumento innovativo: il drone, per rilievi topografici e ricostruzioni virtuali di monumenti con PIX4D.

Mobirise

Il cavallo "a sevizio" dell'Ambiente - 60 ore (20 ore giovani età<25 anni)

Il cavallo come mezzo per la tutela ambientale per proteggere il territorio e avvicinarsi alla Natura.


1° Modulo

Il computer a 'servizio'
della grafica

Corso di grafica con Blender3D

Creazione di elementi grafici con il software Blender 3D e realizzazione di modelli progettuali con rendering eseguibile
per stampa 3D in ambiente Fabl@b.

Attività laboratoriali

Mobirise

Fabl@b delle idee

Ideazione di prototipi stampabili

 

Mobirise

Grafica 3D

Creazione di modelli con Blender

Mobirise

Stampa 3D

Rendering e stampa

Modelli realizzati

in computer grafica

Mobirise

Stampa 3D

Il fabl@b delle idee ha permesso di ideare oggetti vari che sono stati creati al computer con il  software Blender 3D.
Si è passati successivamente alla fase finale con la realizzazione dei rendering progettuali e alla loro stampa 3D.

2° Modulo


Il drone
a 'servizio'
dell'Arte  

Corso di guida di drone e utilizzo delle immagini
con software PIX4Dmapper

CASTELLO DUCALE PIGNATELLI SEC XI

Video dei lavori al Castello Ducale "Pignatelli"
allievi dell'indirizzo LAD

Mobirise

Utilizzo del software PIX4Dmapper

Creazione del  Modello 3D Georeferenziato del Castello Ducale "Pignatelli" di Montecalvo Irpino. Con
Pix4Dmapper sono state convertite le immagini aeree
e da terra in ortomosaici,
modelli 3D e nuvole di punti. 

Video Finale 

1200 immagini georeferenziate
con riprese da drone e ortomosaico, modello 3D con nuvole di punti del Castello Ducale Pignatelli Sec. XI
Montecalvo Irpino (Avellino)

Mobirise

Castello Ducale Pignatelli XI sec.

Costruito nel punto più alto del paese, il castello ducale Pignatelli prende il nome dagli ultimi suoi feudatari, i duchi Pignatelli di Montecalvo. Il castello, costruito probabilmente sui resti di un precedente fortilizio romano, viene menzionato per la prima volta nella Cronaca di Alessandro Telesino, in cui si apprende che, nel 1137, Ruggero II si accampò «a pié del castello di Montecalvo», durante il suo viaggio in direzione di Paduli. Dell'originario impianto del castello non rimane traccia a causa del terremoto del 1456. Le strutture oggi visibili, oggetto di un recente e profondo restauro, risalgono alla ricostruzione effettuata dalla famiglia Pignatelli e poi da quella dei Carafa. Al castello si accede attraverso un artistico portale in pietra arenaria datato al 1505 e delimitato da due colonne ioniche antistanti in rilievo. Esse sorreggono un frontone rettangolare in cui è visibile lo stemma della famiglia Gagliardi. Il portale immette nel cortile interno dove un secondo portale archivoltato conduce ad uno degli ambienti situati al pianterreno. All'esterno sono ancora visibili una torre di forma cilindrica, caratterizzata dalla presenza di una cisterna con pozzo situata al primo livello, e le cortine murarie che circondano tutta la corte del castello. Esse appartengono sia all'edificio rinasci-mentale che alla più antica struttura difensiva medioevale, in origine costituita dalla torre circolare e da un recinto fortificato.

Notizie dalla rete: www.museodeicastelli.it

Il drone a servizio del Territorio

(allievi dell'indirizzo CAT)

Manifestazione finale

Evento Speciale Droni  organizzato da Parrot Professional e Analist Group presso Azienda Agricola Regio Tratturo di Ariano Irpino 

3° Modulo

Il cavallo a "servizio" dell'Ambiente

Modulo per la salvaguardia del territorio con l'utilizzo del cavallo (guardia ambientale a cavallo)

Le tre fasi progettuali

Corso di ippoterapia (20 ore allievi diversamente abili) - Corso di guardia ambientale a cavallo (20 ore allievi dell'Istituto e 20 ore giovani età <25 anni)

Mobirise


Corso di 
Ippoterapia

Svolto dagli alunni
diversamente abili 

Mobirise


Corso di
guardia ambientale

Svolto dagli alunni interni

Mobirise

Corso 
di guardia ambientale

svolto dai giovani con età < 25 anni

IL NOSTRO FANTASTICO TEAM

Mobirise

I nostri partner

L'Istituto Superiore "Ruggero II" ha realizzato il progetto "Scuola Viva" della regione Campania in partenariato con Federarchitetti e Italia Talenti Sport, oltre alla collaborazione con Mcs Academy.

Indirizzo

via Covotti
Ariano Irpino (Av)

Contatti

Email: avis023003@istruzione.it
tel: 0825 1643386